Sportello Didattico on line

Che cos’è uno “sportello didattico”?

Con l’attività di sportello alcuni insegnanti si mettono a disposizione degli alunni di tutte le classi del Liceo Rambaldi-Valeriani-Alessandro da Imola, per approfondire un contenuto, rispondere ai loro quesiti, potenziare le abilità logico-espressive, migliorare il metodo di studio.

L’idea di fondo è un intervento tempestivo sui bisogni specifici di apprendimento del singolo alunno o di gruppi di alunni, attraverso studio assistito individualizzato, approfondimento degli argomenti studiati o potenziamento di conoscenze e abilità acquisite parzialmente o da valorizzare come eccellenze, attività di esercitazione didattica finalizzata ad una prova scritta o orale.

In questa prospettiva, lo sportello didattico non ha la forma di un “corso di recupero” disciplinare e i docenti si rendono disponibili per tutti gli studenti del polo liceale. Per favorire un approccio diversificato alle discipline di studio, i docenti, in via ordinaria, accoglieranno le richieste di sportello da parte di studenti estranei alle proprie classi.

 

Quando si attiva il servizio?

A partire da lunedì 22 febbraio saranno attivati in modalità a distanza (collegamento tramite link di Meet inviato dal docente) gli sportelli didattici settimanali, con i docenti indicati alla voce Disponibilità per lo Sportello Didattico on line.

 

Come si prenota uno sportello didattico?

Lo studente (o i gruppi di studenti) si può iscrivere prenotando l’attività di sportello (per una durata di 20 o 30 minuti se intervento individualizzato, fino a 60 minuti per gruppi di studenti) attraverso la sezione “Sportello didattico” che si trova in fondo a questa pagino o sulla Homepage del Liceo Rambaldi-Valeriani-Alessandro da Imola. Il docente risponderà alla richiesta di sportello offrendo una disponibilità entro cinque giorni lavorativi dalla prenotazione ricevuta.

 ACCEDI ALLO SPORTELLO DIDATTICO